Arcobaleno Napoletano, show e fondi per il Melanoma

A cura di Carlo Ferrajuolo

Foto e video Rino D’Antonio

Il Teatro Sannazaro, sito in via Chiaia, 157, ospiterà il Premio Arcobaleno, ideato dall’attrice e cantante Anna Capasso undici anni fa e dedicato alla memoria di Ileana Bagnaro, scomparsa per un carcinoma a 54 anni.

Assessore alla Salute del Comune di Napoli Vincenzo Santagada
Ideatrice della manifestazione la cantante-attrice Anna Capasso
Rappresentante Melanoma Onlus Dott. Corrado Caracò
Enzo Calabrese e Mario Pelliccia

La manifestazione culturale che da anni si impegna nella sensibilizzazione sulla prevenzione al cancro, collabora e sostiene la Fondazione Melanoma onlus, diretta dal professore Paolo Ascierto, oncologo e medico ricercatore dell’Istituto dei Tumori Pascale di Napoli. Proprio per le finalità di sostegno all’associazione è prevista, durante la kermesse,  la tradizionale asta di beneficenza “istantanea” con in palio una maglia ufficiale autografata dai calciatori azzurri e donata dalla Ssc Napoli.

GLI ESEMPI POSITIVI DELLA Campania e della kermesse…

I principi su cui si basa la kermesse risiedono nella solidarietà, nell’altruismo, nello spirito di sacrificio, in un impegno quotidiano, un’alternativa fondamentale e concreta ad un modello di società dove, ciò che sembra veramente contare oggi, è unicamente la realizzazione personale e il soddisfacimento delle proprie ambizioni. I riconoscimenti che saranno consegnati il 1 dicembre 2022 al Teatro Sannazaro puntano a valorizzare gli esempi positivi della città di Napoli, dell’intera regione Campania. Un modo per riscoprire l’orgoglio di essere originari di questa terra e tramandare ai giovani i valori legati alle tradizioni.

La serata di gala – rigorosamente ad inviti- che si avvale della direzione artistica del giornalista Diego Paura, avrà inizio alle ore 20:00 e mira a premiare personaggi del mondo delle Istituzioni, della Cultura, dello Spettacolo, dello Sport, della Società civile e dell’Imprenditoria che hanno lasciato -ognuno per il proprio campo di afferenza- il segno anche e soprattutto al di fuori dei confini campani.

I premiati di questa decima edizione saranno: Gigi Marzullo, Francesco Paolantoni, Teresa Saponangelo, Marco Maddaloni, Rosalia Porcaro, Gigi & Ross, Lucia Fortini, Antonio Parlati, Alessandro Iovino, Gran Caffè Gambrinus, Maurizio Palumbo, Enzo Fiore e Antonio Orefice.

Ospiti Rosa Miranda, Marco Zurzolo, Vincenzo Comunale e il Prof. Matteo Bassetti.

Da quest’anno è stato siglato un accordo con il Comune di San Massimo (Campobasso) per la realizzazione nella cittadina del Molise di una edizione “Summer”.

Condurranno l’edizione 2022 Patrizio Rispo, volto noto di “Un posto al sole”, e la stessa Anna Capasso. Non potevano mancare, anche quest’anno, le “incursioni”  di Enzo Calabrese, coadiuvato da Mario Pelliccia.

L’evento sarà in diretta tv sui canali 215 (“Napoli Live”) e 271 (“Capri Event”) del digitale terrestre con la regia di Gerardo Tucci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: