Calcio, il Barcellona batte il Napoli per 3-1 e vola ai quarti di finale

Si è appena conclusa al Camp Nou la partita tra Barcellona e Napoli. I padroni di casa allungano la loro striscia di imbattibilità portando a 36 risultati utili consecutivi.

Nei primi minuti il Napoli gioca bene e solo un palo nega a Mertens la gioia del vantaggio. Al 10’ minuto però,in seguito ad un corner, Lenglet insacca di testa e firma il vantaggio. 10 minuti più tardi una grandissima conclusione di Lionel Messi permette ai padroni di casa di portarsi sul 2-0.

Ma non finisce qui perché al 45’ minuto del primo tempo Koulibaly da un calcio a Messi e l’arbitro Çakir assegna rigore e Luis Suárez non sbaglia e porta i suoi sul 3-0. Poco dopo però l’arbitro turco assegna un altro rigore ma stavolta per il Napoli dopo che Mertens è stato atterrato in area, dal dischetto va il capitano Lorenzo Insigne che la mette dentro e riaccende le speranze del Napoli.

Nella ripresa i ritmi iniziano ad abbassarsi e il Barça inizia a gestire il pallone come meglio sa fare, gli azzurri riescono a controbattere con alcune azioni e a 10 dal termine l’arbitro annulla un gol a Milik reo di trovarsi in fuorigioco.

La stagione del Napoli, quindi, si conclude stasera e il Barcellona approda alle final eight che si disputeranno a Lisbona.

Antonio Cacciapuoti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: