Da Cpixel, la mostra Limitless Art, promossa da AM Art Gallery

Tornano gli appuntamenti con l’arte targati AM Art Gallery, con la direzione artistica di Antonio Minervini, nella nuova sede espositiva di Cpixel, in via Cilea 244, al Vomero. L’appuntamento è per venerdì 20 ottobre, ore 19.00, con Limitless Art, arte senza limiti, un percorso espositivo di arte sensoriale, fruibile a tutti, realizzato da cinque artisti: Antonio Del Prete, Antonio Minervini, Ambrogio Bosco, Anita Fiorillo (Anita Fox), Carlo Di Prisco. L’evento, a cura di AM Art Gallery, con la presentazione di Gaspare Natale, sarà aperto al pubblico fino al 20 novembre.

<<Dopo una lunga pausa causata dagli spiacevoli eventi pandemici – racconta Antonio Minervini – ho deciso di riprendere le attività espositive in un nuovo spazio fisico ma soprattutto attraverso una comunicazione sempre più social, garantita dal supporto professionale di Cpixel. E non è un caso se a inaugurare questo nuovo percorso sia una mostra che valica i confini della visibilità per abbracciare ogni forma di fruizione sensoriale. Limitless Art non si configura come un semplice evento artistico, ma un modello di integrazione sociale e di interconnessione tra opera d’arte e dispositivi di facilitazione per le persone con disabilità>>.

Limitless Art è il primo tassello di un progetto più ampio che avrà luce nel 2024, nella sede del Museo Diocesano di Napoli. Le opere in mostra si possono vedere ma anche toccare: la fruizione attraverso il tatto è resa possibile da una lastra incisa che riproduce il disegno sottostante. L’udito è stimolato da suoni che si attivano all’avvicinarsi del visitatore e per l’olfatto da profumi percepiti. In questa maniera il fruitore “vive” interamente l’opera d’arte, si immerge in essa appropriandosene.

<<Una delle principali sfide, in ambito artistico e culturale – scrive Gaspare Natale – è oggi quella di rendere l’arte fruibile a tutti, in primo luogo alle persone con disabilità. Questa tendenza è peraltro in perfetta sintonia con lo spirito dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, particolarmente per quanto concerne il punto 10 sulla generale riduzione delle disuguaglianze in ogni campo del vivere civile, e il punto 17 sulla creazione di partenariati per raggiungere obiettivi precisi>>.

In un anno di creatività e impegno, Cpixel ha perseguito il suo obiettivo di divenire un’agenzia di comunicazione e marketing innovativa, attenta a promuovere le particolarità del proprio territorio.

<<Per questo, siamo orgogliosi di annunciare la nostra collaborazione con una mostra d’arte unica, un’esperienza pensata per i non vedenti, dove l’arte si trasforma in una sinfonia di sensazioni tattili ed emotive. Siamo entusiasti di offrire il nostro supporto a questa iniziativa inclusiva, mettendo a disposizione non solo gli spazi, ma anche il nostro know-how creativo per rendere l’evento un’esperienza indimenticabile>> – Alessandro Minervini art director Cpixel

Orari: lunedì-venerdì, ore 10-13 e 16-19/ sabato, ore 10-13

info e contatti: info@cpixel.it – 3484726041

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *