Jazz Summer Vibes a Baronissi con Linda Andresano

Jazz Summer Vibes a Baronissi

Alla prima edizione del bel festival (foto di Pino Attanasio) è stato presentato un programma dedicato interamente al mondo del femminile, uno spazio dedicato alla sperimentazione e alla contaminazione. È stata una manifestazione che ha avuto l’obiettivo di dare voce al racconto intimo e alle varie sfumature della musica jazz. Il 15 luglio la brava cantautrice Linda Andresano ha aperto la rassegna.

Il suo primo Ep uscito nel 2019 dal titolo “ I Miss You “ ha raggiunto consensi anche negli USA.   Andresano si racconta  tra le sfumature raffinate del soul misto nei colori del jazz e del blues e l’energia del funk.

Linda si esibisce in lingua e in Inglese mescolando peculiarità culturali provenienti dalle sue radici mediterranee ed il lungo periodo della sua vita trascorso all’estero. Il suo è un viaggio al femminile, un viaggio di rinascita fatto di ombre e luci. Il racconto in musica ha presentato un viaggio fatto di volti femminili che hanno rappresentato il jazz con le loro storie , a volte travagliate, in chiave funky soul. Il suo racconto in musica con i brani di I Miss You e del suo secondo Ep in uscita il prossimo mese che ha anticipato in  live proprio  sul palco della bella manifestazione. 

L’album vanta featuring come il pianista  jazz Massimo Colombo, il trombettista Antonio Baldino, Carmine Landolfi  Aka B-Dog, Nicola Ferro, Federico Luongo e tanti altri
Andresano è stata accompagnata da : Bruno Salicone al piano, Nicola Natella alla chitarra, Vincenzo Nigro al basso e Ugo Rodolico alla batteria. Tra le varie collaborazioni di  Linda troviamo: Ferruccio Spinetti, il maestro Enzo De Rosa, Alfonso Brandi, Ferdinando Ghidelli, Domenico Andria, Federico Luogo, Toto Allozzi, Massimo Colombo, Antonio Baldino.

Il 16 luglio invece c’è stato lo “spot on” sul pop-jazz della cantante russa Tamara Usatova, artista che ha condiviso il palco con big come Kelly Clarkson, Nick Jonas, Ricky Martin, Justin Bieber. Per molti anni ha vissuto a New York, dove ha pubblicato tre album e diversi singoli: Tamara rappresenta la raffinatezza moderna e l’immagine della donna millennial forte e indipendente.


“Jazz Summer Vibes è nato con l’idea di proporre al pubblico un evento dal carattere jazz, ma anche profondamente incline alla sperimentazione –  L’obiettivo è stato quello di dare spazio agli artisti che si muovono in questo ambito musicale, compresi gli emergenti, affinché abbiano la possibilità di regalare autentiche vibrazioni emozionali che solo il jazz e le sue contaminazioni sanno ricreare. Per questa prima edizione si è puntato su due volti femminili che durante la quarantena si sono trovati a collaborare a distanza”.

Pino Attanasio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: