Le poesie di Federico Sorrentino presentati i suoi due libri a Caserta

Redazione PinoAttanasio

Massimo Lopez legge Federico Sorrentino

Un interessante incontro  presso la Biblioteca Comunale Alfonso Ruggiero di Caserta per la  presentazione di  due opere  di Federico Sorrentino, ovvero due libri,  Oblio e Lenzuola Bianche  edite  da  “La Bussola” ed  impreziosite rispettivamente dalle prefazioni di Neil Novello, uno tra i massimi autori contemporanei, romanziere, poeta, drammaturgo ed anche Film-maker  e quella di  Enrico Tiozzo,  che da oltre trent’anni è professore ordinario di Lingua e letteratura italiana presso l’Università di Göteborg, in Svezia, inoltre è autore di numerosi studi sulla letteratura italiana del Novecento (Bonaviri, Bertolucci, Sciascia) e sulla lirica svedese contemporanea (Espmark, Forssell, Tranströmer). A partire dagli anni Settanta ha collaborato alle pagine per la cultura, prima dei quotidiani “Il Tempo” e “Il Messaggero” di Roma, e successivamente per quelle del “Dagens Nyheter” di Stoccolma.

 

Gioacchino Onorati ,Federico Sorrentino e Domenico Proietti

Due pezzi da novanta per uno scrittore di tutto rispetto, Federico Sorrentino magistrato che per  lungo tempo  ha svolto funzioni di merito, giudicanti civili e penali, e di legittimità, prima requirenti poi  giudicanti, in qualità di presidente di sezione della Corte di Cassazione.

Ma nella sua vita la passione della scrittura è sempre stata imperante tra le sue attività professionali.

Autore di numerose pubblicazioni su varie tematiche del diritto negli ultimi anni ha dedicato la sua attenzione di scrittore alla poesia.

Infatti abbiamo le dette sue due ultime eccellenti opere che consiglierei di leggere, in ordine di pubblicazione, “Oblio” e “ Lenzuola Bianche”, due raccolte che come giornalista ma  prima di tutto come fotografo professionista, ho sentito appartenere al mondo dell’immagine.  Infatti nelle sue poesie si percepisce subito la” visione” della scena che i versi raccontano ,come una bellissima fotografia.  

Presenti alla serata l’autore  Federico Sorrentino,  il dott. Enzo Battarra assessore alla cultura del  Comune di Caserta, l’editore Gioacchino Onorati, ed  il  prof. Domenico Proietti.

Assessore alla cultura Enzo Battarra

Per la lettura delle “ semplici immagini” ma profonde poesie dello scorrere quotidiano della vita del poeta “Sorrentino”, un formidabile ed eclettico attore, Massimo Lopez, che ha saputo infondere nei fortunati presenti, con  vera bravura, le sensazioni provate dall’autore e descritte nelle sue belle “Immagini in Versi”.

Massimo Lopez attore

 

Bravissimi i  musicisti del progetto Kamale & Ngoni presenti alla kermesse,  Ubaldo Tartaglione musicista e compositore, Alessandro Morlando e Antonino Anastasia.

A cura di Pino Attanasio

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: