Like an Ocean di Domenico Quaceci

Like an Ocean, il primo album del pianista siciliano Domenico Quaceci, è il risultato di anni di studio e attento ascolto musicale fin dalla più tenera età: cresce immerso in una miscela Classica e Rock, da bambino attratto dal pianoforte inizia a suonare ad orecchio alcune melodie che ascolta. Inizia così a prendere lezioni privatamente, fino ad arrivare all’adolescenza quando comincia ad approcciarsi al Pop e quindi ad avvicinarsi alla chitarra: quello di Domenico è un percorso ricco ed in continua evoluzione. Forma con alcuni amici un gruppo musicale, i Caleido, ancora oggi esistente.

Presto inizia a studiare da autodidatta musica al pianoforte più moderna, ispirandosi a nomi come Einaudi, Allevi, Yann Tiersen, Cacciapaglia.

Attraverso la pubblicazione di un album con il gruppo Caleido, conosce il maestro Denis Marino, produttore musicale e proprietario dell’etichetta  Musica Lavica Records con la quale esce Like an Ocean. Strutturato in dieci brani, ognuno dei quali ricco di emozione, questo album è capace di trasportarti e farti immergere in un’esperienza sicuramente intensa ed autentica, in una riflessione profonda ed attenta. La sensazione è quella di potersi immedesimare in ognuna delle tracce e lasciarsi trasportare dove ci guida l’autore.

Ogni brano di questo album contiene una rappresentazione coerente e completa di un’esperienza vissuta sulla pelle di Quaceci, e se brani come Cold Wind o Memories esplorano sentimenti dolceamari di nostalgia e velata tristezza, composizioni come Loved o More Emotions, affrontano temi più gioiosi, fatti di amore e comprensione di sé e delle proprie suggestioni. Sono le sue emozioni, ovviamente, ma – fra una nota e l’altra – si tramutano nelle nostre, ci immergono in un flusso che si fa esperienza estetica profonda.

Un album da ascoltare tutto in un fiato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: