Napoli capitale del turismo in Italia. Roma seconda, Firenze terza.

Napoli è la regina del turismo tra le grandi città del Bel Paese. Numeri da record nel mese di maggio: il tasso di occupazione degli alberghi raggiunge il 91 per cento, superiore a Roma ferma al 79 per cento e persino Firenze al 77 per cento. Sono dati che emergono dal report dell’Osservatorio Confindustria Alberghi. Ma se ormai i flussi turistici si avvicinano al periodo pre pandemia, la città dimostra di non essere pronta ad accogliere i visitatori con servizi a dir poco scadenti

Il Sindaco Gaetano Manfredi, a margine della presentazione dell’apertura dell’Ipogeo dei Cristallini, ha parlato di migliorie per accogliere il flusso di turisti provenienti da ogni parte del mondo: “Se vogliamo essere una grande città sia per i cittadini che per i turisti dobbiamo fare un percorso di organizzazione che ci metta in condizione di avere standard di servizi di una grande capitale ed è quello che si aspettano le persone che vengono ma anche i cittadini che qui vivono. Dobbiamo fare il massimo possibile per migliorare i servizi di pulizia e di trasporto e su questo stiamo lavorando tantissimo”. Ha concluso Manfredi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: