Napoli- Marco Calone al Palapartenope con Guè Pequeno è già sold out 18 novembre

Il concerto è già sold out
Marco Calone sul palcoscenico del Palapartenope per una “Notte particolare”

Con lui il rapper Guè Pequeno

Il cantautore Marco Calone torna sul palcoscenico per una “Notte particolare”, il concerto che terrà venerdì 18 novembre presso il teatro Palapartenope di Napoli. Un evento in cui l’artista napoletano mescola abilmente la sua passione per il rap alla narrazione puramente neomelodica.  “Credo che un concerto debba essere pensato col cuore, deve lasciare qualcosa a chi vi partecipa – dichiara l’artista -. La stessa cosa vale per la musica: le canzoni devono essere fatte con il contenuto, con il messaggio, con il flow travolgente. Fai la differenza grazie a come dici le cose, il flow rende originale un pezzo e chi lo canta”.

Figlio d’arte (suo padre è il cantautore Franco Calone e sua madre la cantante e attrice Cinzia Oscar) Marco ha iniziato la sua carriera da bambino ed è risuscito in pochi anni a lasciare il segno nella scena neomelodica napoletana. I suoi video vantano decine di milioni di visualizzazioni, numeri paragonabili a quelli dei più celebri nomi della scena pop italiana, risultati che lo hanno spronato a organizzare il suo prossimo concerto (ormai sold out) in uno dei teatri napoletani più grandi per capienza. “La musica neomelodica – continua Marco –  è certamente buona parte della mia vita: se io adesso sono noto sui social, se mi esibisco ogni sera, è grazie ad essa, le sono devoto.  E’ una cultura che si espande. Purtroppo, però, nel mondo neomelodico rischi di essere la copia della copia, io sto lavorando per essere unico!  E la mia collaborazione con artisti del calibro di Guè lo dimostra”. Sul palcoscenico del Palapartenope, tra i tanti ospiti, ci sarà anche il noto rapper e produttore discografico che ha collaborato con Marco Calone per il singolo “Tu si particolare”.

Indipendentemente dal genere, la chiave dev’essere la musica: il miglior cantante è quello che dopo tante esibizioni non perde mai la voce e riesce sempre a trasmettere al suo pubblico – conclude Marco -. Per questo io mi sento particolarmente responsabile ed emozionato per questo concerto. La nostra responsabilità come artisti è sapere che trasmettiamo, influenziamo, cambiamo in qualche modo le persone”. Dunque, quello che si terrà il 18 novembre al Palapartenope sarà un concerto che inaugura un nuovo periodo della vita artistica di Marco Calone, fatto di consapevolezza, continua analisi e ovviamente entusiasmo e passione… Una notte particolare, per l’appunto!

 

Biografia

Marco Calone nasce a Napoli il 9 marzo 1994. Figlio d’arte, suo padre è il cantante Franco Calone e sua madre la cantante e attrice Cinzia Oscar. Inizia la sua carriera da bambino, incidendo tra l’altro il brano con la madre E’ colpa toia.

Nel 2009 lancia il suo primo singolo, Io voglio fa o cantante, e incide il suo primo album, Un figlio d’arte. Nel 2014 pubblica il singolo con Gianni Celeste “Nu buon guaglione”. Nel 2016 pubblica l’album “A testa alta” contenente il brano “Mamma”. Nell’ottobre 2016 pubblica il singolo “Vien a vivere cu me” (ft. Giusy Attanasio); nel 2017 pubblica l’album “Guerriero” e scoppia il fenomeno “VALL ACCAREZZA‘”. Nel 2019 viene pubblicato il singolo “E STAJE MALE”, che oggi vanta più di 20 milioni di visualizzazioni, di cui Marco è anche autore. All’interno del video ci sono Fabrizio Corona e C. Petrone. Sempre nel 2019 viene pubblicato l’altro singolo, “L’urdema vota”. Entrambi i singoli vengono inclusi nell’album “Dalla fame alla fama”. Nell’ottobre 2019 pubblica “Si felice tu”. Il 2020 è l’anno del trio Niko Pandetta/Marco Calone/Pino Franzese, che balza subito in tendenza con un milione di visualizzazioni in un giorno. A maggio 2020 esce il brano, diventato famosissimo in Italia, TAGGIO PURTATO NA ROSA. Dopodiché arrivano le collaborazioni con Francesco Da Vinci con “Baby c’est là vie”, con i Moderup per “Stasera” e scrive con il rapper NTO’ la canzone “Senza ‘e te”. Sempre nel 2021 si concretizzano altre collaboraioni con Nancy, Bema, Pezone, etc. Ad ottobre 2021 riceve da Gianni Simeoli il premio “San Gennaro day”; tra gli ospiti illustri dell’evento: A. Bocelli, P. Di Capri, Rocco Hunt. Escono i dischi PERSEVERANZA e NAPL SOTTO. “Perseveranza” include i featuing con Lele Blade, Granatino & Marsica. Segue, un anno dopo, il disco NAPL con il brano “Tu si particolare” realizzato con Guè. Il suo ultimo singolo, “Montana & Maradona”, edito pochi mesi fa, vanta più di 10 milioni di views.

Tra i tanti ospiti, ci sarà anche il noto rapper e produttore discografico che ha collaborato con Marco Calone per il singolo “Tu si particolare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: