OnlyFans – Annie Charlotte donna con due vagine che guadagna 80mila euro al mese

La donna con due vagine si racconta: “Guadagno fino a 80mila euro al mese”

La 23enne Annie Charlotte ha trasformato i suoi due uteri perfettamente funzionanti in una fonte di guadagno da 80mila euro al mese su OnlyFans. Ma la condizione medica la porta ad avere due mestruazioni al mese e rischi legati alla gravidanza

Due vagine, due mestruazioni al mese e, potenzialmente, persino due gravidanze. Quando Annie Charlotte è venuta a conoscenza della particolare condizione medica del suo apparato riproduttivo aveva solo 16 anni. “Ero andata con un’amica a farmi inserire una spirale contraccettiva. L’infermiera, mentre stava curiosando laggiù, ha emesso un suono confuso e sorpreso”, ha raccontato la donna al tabloid britannico Mirror. C’è voluto un po’ per accettarsi, ma oggi la 23enne inglese trova le sue parti intime “così belle”. E non è l’unica.

Dopo aver sentito di altre donne che si sono arricchite mostrando il proprio corpo, Charlotte si è resa conto di avere qualcosa di unico e ha aperto un profilo OnlyFans nel 2020. La ragazza ha quindi imparato a monetizzare la sua condizione e oggi guadagna fino a 70mila sterline al mese (circa 80mila euro) anche grazie alla sua popolare pagina Instagram @annieecharlotte. “La ragazza con due vagine” recita la biografia del profilo social. “La maggior parte delle domande che ricevo dai fan sono ‘ne hai davvero due!?”, ha raccontato. “Alcune persone pensano che io stia mentendo, ma in generale tutti sono semplicemente incuriositi e vogliono saperne di più”. Esattamente come il ragazzo con cui la giovane ha avuto il suo primo momento intimo dopo la diagnosi. 

“Subito dopo aver fatto sesso gliel’ho detto. Era a dir poco confuso, diceva che non se n’era accorto”, ha spiegato Charlotte. “Gli ho insegnato come sentire il ‘muro’ che separa le mie vagine, che misura mezzo pollice”, cioè poco più di un centimetro. “Una volta che ha potuto sentirlo era ancora un po’ confuso ma anche affascinato”. Ma avere due vagine non è tutto rose e fiori. 

Charlotte è infatti dotata di due uteri che funzionano alla perfezione, compresi i cicli mestruali e la capacità di rimanere incinta. Tuttavia “mi è stato detto che avere figli sarebbe molto difficile, comporterebbe molte visite in ospedale e un parto con taglio cesareo perché il feto non avrebbe abbastanza spazio”, ha spiegato la giovane. “Ho paura di avere figli o di provare a concepire: è qualcosa che mi preoccupa da molto tempo”, si è confidata nell’intervista al giornale inglese.

“Da adolescente, vuoi essere ‘normale’ e sentirti dire che non lo sei è stato davvero spaventoso”, ha ricordato Charlotte. “Sono andata un po’ fuori dai binari, non ho detto niente a nessuno e ho trovato difficile parlarne con mia madre”, ha aggiunto la giovane. Solo all’università Annie Charlotte ha imparato ad aprirsi e ad accettare il proprio corpo e ha persino iniziato a usare la battuta “ho due vagine” per rompere il ghiaccio con i nuovi conoscenti.

“Ho smesso di considerarlo un problema medico con tutte le difficoltà che potrebbero derivare dall’avere figli. E invece è qualcosa di fantastico di me stessa”. “Ora l’ho completamente accettato come parte di me e non sono mai stata più a mio agio”. “Qualsiasi partner romantico è sempre stato solo curioso, ma non ho mai avuto una brutta reazione, solo un sacco di domande”, ha evidenziato la donna.

La curiosità ha contagiato molte donne che spesso la contattano sui social. “Molte vogliono solo sapere come funzionano le relazioni sessuali, ma alcune vogliono capire anche le cose più banali, ad esempio come come faccio pipì!”, ha raccontato. “Non credo che sappiano molto di anatomia femminile”, ha scherzato la giovane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: