Pietro Falco: “Ho scritto No Panic pensando un po’ alla mia storia”

“No Panic” di Pietro Falco è caratterizzato da un sound funky leggero, pieno di chitarre, basso e sintetizzatori. Ascoltando il pezzo sembra che il cantautore si rivolga ad una persona, ma in realtà è una dichiarazione d’amore verso la vita, un inno alla libertà, alla voglia di vivere.

Per conoscere meglio Pietro e la sua musica, gli abbiamo fatto qualche domanda.

Iniziamo conoscendoti meglio, come e quando è iniziata la tua passione per la musica?

Ciao! Beh, dico sempre che non ricordo la mia vita senza musica.

Ho cominciato presto, quando ho scoperto che percuotendo i tasti del pianoforte veniva fuori un suono, per me era magia.

Lo penso ancora oggi…

Parlaci del tuo nuovo singolo. Com’è nato il testo? Qual è la sua storia?

“No Panic” è venuto fuori nel giorno di Pasqua del 2021 in modo prepotente. Era nell’aria ed io l’ho colta.

Pensavo a tutte le volte in cui ci facciamo sopraffare dai problemi e dalle sensazioni negative, pensavo alle prigioni nelle quali ci rinchiudiamo, chissà per quale motivo, dimenticandoci di vivere come vorremmo, come dovremmo.

Da dove viene il titolo “No Panic”?

Quando sono in ansia o sono preoccupato per qualcosa mi dico sempre “No Panic, zì, hai passato di peggio”.

È il mio modo di calmarmi!

Cosa puoi dirci riguardo il videoclip del singolo?

Il video è totalmente ispirato alla mia storia, con la differenza che la protagonista è l’attrice Martina Aloisio.

Mi ero costretto a fare altro rispetto alla musica. Sono rinato quando ho ricominciato a seguire quella che già a 2 anni avevo capito fosse la mia strada.

Tempo d’estate, tempo di concerti! Hai già in programma delle date?

Si, per fortuna sto portando in giro la mia musica, che poi è la cosa che mi piace maggiormente, se no di che parliamo!

I tuoi progetti futuri? Qualche anticipazione?

Ci saranno altri singoli, qualche collaborazione artistica e tante novità!

Grazie per questa intervista!

A presto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: