SOLIDARIETA’: AD ERCOLANO UN GRUPPO DI CITTADINI SI AUTO-TASSA, PER RICOMPRARE I TABLET RUBATI ALLA SCUOLA ELEMENTARE.

La solidarietà vince sulla delinquenza. Ad Ercolano i volontari de “Quelli di Piazza Plebiscino” , gruppo di volontari  di cui fa parte anche il noto cantautore ercolanese Andrea Sannino,  che operano da anni con attività sociali, hanno deciso di riacquistare a proprie spese una parte dei tablet destinati alla scuola elementare II circolo “Francesco Giampaglia” di Ercolano che nel mese scorso era stata al centro dei fatti di cronaca per il furto di tablet appena comprati e destinati alle famiglie più bisognose al fine di consentire agli studenti di seguire le lezioni in DAD. Ignoti si erano intrufolati nella scuola rubando tutta la merce. All’indomani è partita una campagna di solidarietà a cui hanno risposto tantissimi cittadini tra cui i ragazzi “Quelli di Piazza Plebiscino” che nelle persone di Salvatore Formicola, Pasquale Iengo e Salvatore Di Lauro, che stamane si sono recati presso la struttura scolastica per la consegna dei tablet direttamente nelle mani della preside Giovanna Tavani e della Vice preside AnnaMaria De Luca. “Un gesto spontaneo – hanno dichiarato- “che nel nostro piccolo, vuole dare speranza e futuro ai giovani della nostra bellissimacittà, sopratutto in un momento comequesto dove la scuola e l’insegnamento sono già fortemente compromessi. Alla violenza, ancora una volta Ercolano risponde con l’amore.” 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: