Zanardi lento risveglio

NEL FINE SETTIMANA, FORSE, IL LENTO RISVEGLIO DI ZANARDI DAL COMA – DOPO L’INTERVENTO, DURATO CIRCA 5 ORE, ALEX È STATO NUOVAMENTE RICOVERATO NEL REPARTO DI TERAPIA INTENSIVA DOVE “RESTA SEDATO E VENTILATO MECCANICAMENTE: LE SUE CONDIZIONI RESTANO GRAVI DAL PUNTO DI VISTA NEUROLOGICO, LA PROGNOSI RIMANE RISERVATA” – ZANARDI È STATO GIÀ SOTTOPOSTO A 3 OPERAZIONI PER LA RICOSTRUZIONE DEL VOLTO DEVASTATO DALLE FERITE E DALLE FRATTURE RIPORTATE IN SEGUITO ALL’INCIDENTE DEL 19 GIUGNO SCORSO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: