Coronavirus ad Ischia

Una donna di origini dominicane ma residente a Forio d’Ischia (Napoli) è risultata positiva al test rapido per il coronavirus ed è stato disposto il trasferimento con un’idroambulanza in terraferma per poi essere ricoverata nell’ospedale Cotugno di Napoli.
    La donna, rientrata sull’isola dopo un periodo trascorso presso un familiare a Livigno (Sondrio), aveva manifestato sintomi tali da richiedere il ricovero nell’ospedale Rizzoli dove è stata sottoposta all’esame sierologico con esito positivo; la direzione del nosocomio isolano ha poi deciso di chiedere il ricovero in terraferma che viene effettuato con l’aiuto della idroambulanza CP 454 della Guardia costiera di Procida.
    Quattro familiari della donna sono stati posti in isolamento presso la loro abitazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: