Il 30 settembre esce in digitale RETROFRONT, il nuovo album di PSIKER realizzato insieme a 6 giovani producer della scena urban, trap e rap italiana.

Anticipato dai singoli “Ctrl Alt Canc” Feat. Vega, “Spam (Uffa)” e “Urgente”, venerdì 30 settembre esce in digitale “RETROFRONT”, il nuovo album di PSIKER, l’alter ego del Finance Manager milanese Massimo Curcio.

Distribuito da ADA Music Italy, il 7° album in studio di PSIKER è stato realizzato da 7 producer: insieme a PSIKER, hanno lavorato alla produzione del discoDANIELE FRANZESE, J’ADORE LADOOR, LOGOS, STARCHILD, MR.BOHEM e WHIZY, giovani producer attivi soprattutto nella scena urban, trap e rap italiana.

«La prima cosa che mi piace raccontare di “Retrofront” è il fatto che è stato co-prodotto con altri sei producer, che in media hanno la metà della mia età – dichiara Psiker – È la prima volta che mi lascio andare a questo tipo di collaborazioni. In 20 anni non ho mai avuto il coraggio di farlo perché non volevo che altri mettessero mano a ciò che, secondo me, determina più di tutto il sound finale di un brano: la produzione e gli arrangiamenti. Con “Retrofront” sentivo che era arrivato il momento giusto per farlo. Sono brani nati in maniera spontanea, proprio come i primi che ho scritto a inizio anni 2000, ma volevo per loro una sonorità più attuale, una produzione più fresca».

RETROFRONT” è stato registrato presso PSIKERstudio, No Type Studio e Vault Studio a Milano. L’album si compone di 10 brani in cui l’artista analizza con spirito critico, tuttavia senza rinunciare all’ironia, la quotidiana vita di ufficio. Dal punto di vista musicaleRetrofront” si caratterizza per una particolare unionedelle sonorità tipiche degli anni ’80 e ’90 con quelle più contemporanee della scena urban e trap.

Questa la track-list dell’album: “Introfront”, “Ctrl Alt Canc” Feat. VEGA, “Urgente”, “Garantito”, “Spam (Uffa)”, “Labirinto” Feat. DRUGAR, “Musica in cassa”, “Anni 90”, “Veloce o lento” e “Isolation”.

L’album verrà presentato il 28 ottobre in uno speciale appuntamento live al Pacta dei Teatri di MILANO (via Ulisse Dini, 7). Biglietti disponibili in prevendita su https://www.vivaticket.com/it/Ticket/retrofront-live/189667.

In merito al suo nome d’arte, Psiker dichiara «Vent’anni fa, nel 2001, ho scelto di usare un nome d’arte per separare la vita privata da quella artistica. Da “psiche” (dal greco psyché, ovvero anima, mente), unito al suffisso “er” (che in inglese identifica “colui il quale”), è nato Psiker, “colui che pensa”. Attraverso il pensiero libero riesco a far emergere la mia creatività. Quando penso mi capita di isolarmi anche se sono in mezzo a tanta gente. Ho capito con il tempo quanto questi “viaggi creativi” siano stati fondamentali per sopravvivere e superare tante difficoltà, fin da quando ero un bambino tra i banchi di una realtà scolastica di cui non ho ottimi ricordi. Ancora oggi, il perdermi tra mille pensieri rappresenta la via di fuga dalle tante responsabilità della vita di tutti i giorni. Ed è così che appena fuori dall’ufficio, il Massimo manager si trasforma nell’artista Psiker. Le responsabilità, gli schemi e la rigidità lasciano il posto alla creatività e alla musica».

Classe 1980, Massimo Curcio è Finance Manager, cantautore e produttore milanese. Dal 2001 lavora ad ogni fase del suo progetto musicale, che unisce immagine e suono, spaziando tra sonorità synth-pop con influenze fine anni ‘80, inizio anni ‘90. Nei primi anni 2000 pubblica tre demo-album – “Delivery” (2003), “Daydreams” (2004) e “Artismo” (2005) – a cui seguono 6 album in studio che complessivamente hanno visto coinvolti oltre un centinaio di artisti: “Logic” (2008), “Genial” (2011), “Synthetico” (2012), “Exist” (2014), “Maximo” (2016) e “Momentum” (2020).  Nel 2008 firma il suo primo contratto con l’etichetta discografica Universo. Nel 2016 pubblica “Maximo”, album in cui raduna le voci delle band che ascoltava negli anni ‘90 durante la sua adolescenza e che hanno influenzato lo stile musicale e la scrittura delle sue prime canzoni. Nell’album, insieme a Psiker, sono presenti: Francesca Gastaldi (Zerozen), Raffaella Destefano (Madreblu), Luca Urbani (Soerba) e Odette Di Maio (Soon). Pubblicato a marzo 2020, a pochi giorni dal suo 40° compleanno, “Momentum” è stato scritto a Donegall (Irlanda) e si caratterizza per le molteplici influenze internazionali. Successivamente l’album è stato impreziosito dalle collaborazioni con il producer irlandese Jonny Fitch (programmazioni, chitarre, basso) e con la cantante e producer danese HunBjørn (voce e cori). Nel 2022 sigla un contratto con ADA Music Italy – Divisione di distribuzione di Warner Music Italy. Ad aprile dello stesso annopubblica il brano “Ctrl Alt Canc” feat. VEGA, giovane rapper autore della strofa trap scritta in dialetto lucano, a cui seguono, a giugno, “Spam (Uffa)” e, a settembre, “Urgente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: