Le Snei Ap ci raccontano il nuovo singolo “Cupido”

Snei Ap è una band italiana tutta femminile, legata da uno stile puramente alternative rock, composta da Sonia Wild (Batterista e Fondatrice), Angie (Voce), Jude (Chitarra), Foxy Juliet (Chitarra) e Alyx (Basso).

Le sonorità di queste cinque ragazze puntano ad unire le graffianti chitarre distorte con le melodie che tutti voi vorrebbero cantare in macchina durante un bel viaggio.

In 10 anni di attività hanno calcato palchi importanti italiani e stranieri, affrontato tour con band internazionali come Crucified Barbara e Girlschool e di loro puoi ascoltare un mix di lingua inglese e italiana che racchiude tutta la loro carriera.

Dopo la vittoria del “Premio Partner Sanremo Rock 2020”, hanno deciso di dedicarsi solo al territorio italiano pubblicando così nuove produzioni appunto in italiano.

Nel febbraio 2022 si candidano per rappresentare San Marino all’Eurovision Song Contest classificandosi, come unica band rimasta, 16esime su 600 partecipanti.

Vittime di uno scandalo a livello europeo, la critica le ha definite vincitrici morali per aver reso note alcune incorrettezze nel regolamento a discapito di alcuni concorrenti in gara con loro.

Superato il Gate decidono di far uscire l’inedito presentato a San Marino, di nome Viaggio, nella primavera del 2022. Dopo il grande successo di Viaggio, presentato anche su palchi di festival onorevoli come Luppolo in Rock a Cremona e Milady Metal Festival di Mantova, le ragazze escono il 7 aprile 2023 con un EP tutto in italiano intitolato “TUTTA COLPA DELL’AMORE”.

Ciao ragazze e grazie per aver accettato l’intervista. Chi sono le Snei Ap?

Le Snei Ap sono un simpatico quintetto emiliano! Almeno qualcuno ama definirci così, in realtà siamo anche peggio. In termini di componenti invece abbiamo la sottoscritta fondatrice e batterista della band Sonia Wild, Angie alla voce,

Giuly alla chitarra, Jude sempre alla chitarra (così non ci sbagliamo e alice al basso.

Parlateci del vostro nuovo singolo “Cupido”. Com’è nato il testo? Qual è la sua storia?

Cupido era in cantiere da un po’ di mesi, quasi post pandemia.

Avevamo voglia di rendere la nostra musica leggera e spensierata, con l’arrivo della lingua italiana questo passaggio era quasi obbligato per non essere troppo dure con una lingua così dolce, così un giorno ho scritto questo testo ironico che ovviamente è piaciuto subito…voilà ecco cupido!

Questo brano rappresenta storie vere, storie che ognuno di noi almeno una volta ha vissuto…

Chi, almeno una volta nella vita, non avrebbe voluto suggerire a cupido di cambiare

mestiere?

La nostra musica è così, parte delle cose comuni, quelle dove tutti noi possiamo

rispecchiarci.

Cosa potete dirci riguardo il videoclip del singolo?

Ovviamente è tutto creato sul tema della canzone.

Un cupido che, avendo più voglia di bere che di fare il suo lavoro, sbaglia la mira ma

questa volta per lui non va a finire bene.

La vendetta delle donne arriva, proprio nel giorno di un ipotetico matrimonio, che si

trasforma però in una festa.

La celebrazione delle scelte giuste!

Il singolo è estratto dall’EP “Tutta colpa dell’Amore”. Come avete scelto i singoli brani che lo hanno composto?

Avevamo già qualche brano in cantiere dalla pandemia come ho detto prima e, casualmente, ci siamo accorte che il filone comune era l’amore, per qualcosa, per qualcuno o per se stessi quindi ci siamo dette: perché non completare quello che abbiamo già iniziato?

E così sono nate le ultime canzoni che completano questo concept

Ci spiegate il perché del titolo dell’album?

L’amore è il sentimento che fa muovere il mondo, che ci fa fare le 3 di notte anche se siamo stanchi, che ci fa prendere strade sbagliate, che ci fa patire le pene dell’inferno ma alla fine senza quello il mondo non andrebbe avanti, senza quello non capiremmo la parte giusta di noi e di quello che facciamo.

Quindi possiamo affermare che tutto quello che abbiamo fatto nella nostra vita è stato per “colpa”dell’amore.

I vostri progetti futuri? Qualche anticipazione?

Abbiamo un bel tour pieno di date che arriva fino all’anno nuovo, poi vediamo se metterci in gioco in qualche altro aspetto mai fatto prima…che ne so forse una cover, forse no….

Potete seguirci sui nostri social scrivendo Snei Ap oppure sul sito ufficiale

www.sneiap.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *