Messi all’Inter…

Messi, Inter smentisce ma Suning ci lavora. Zhang ha chiesto di…

Nonostante le dichiarazioni rilasciate da Beppe Marotta e Antonio Conte, che hanno voluto subito spegnere gli entusiasmi, il sogno Messi è davvero nella testa dell‘Inter. Soprattutto del presidente nerazzurro, Steven Zhang. Che, dalla Cina, avrebbe chiesto ai suoi dirigenti di verificare se ci fosse davvero la possibilità di portare a Milano la Pulce nell’estate del 2021. Ovvero quando scadrà il contratto dell’attaccante argentino con il Barcellona.

Secondo quanto riportato da Sport Mediaset, Javier Zanetti, grande amico ed ex compagno di nazionale di Messi, sonderà il terreno con il giocatore per capire la sua reale voglia di provare una nuova avventura. In caso di risposta positiva, Suning proverà a mettere in piedi l’operazione quasi impossibile. Magari, riferisce l’emittente, invitando nella sede del club il padre Jorge, una volta che per motivi fiscali si sarà trasferito a Milano, in via Joe Colombo, a due passi dalla sede dell’Inter.

Tra un anno, il club di Viale della Liberazione potrebbe risparmiare anche qualcosa rispetto agli attuali 50 milioni di euro netti d’ingaggio percepiti dallo stesso Messi. Una cifra che, comunque, non spaventa affatto un colosso come Suning, convinta di guadagnare da questo affare grazie a sponsor, marketing e vendita di magliette.

Anche l’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus era stato inizialmente smentito, ma tutti sanno come poi sia andata a finire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: