Come avere sempre capelli morbidi e setosi

Come avere sempre capelli morbidi e setosi

A cura di: Carlo Ferrajuolo

Inizieremo questa guida con una citazione –

“La bellezza interiore è importante, ma avere capelli favolosi non fa mai male” – citazione dal web

L’attrice Marilena Allocca
Marilena Allocca

Anche se crediamo che la vera bellezza venga dall’interno, dobbiamo essere d’accordo sul fatto che avere capelli morbidi, luminosi, disciplinati o lisci come seta ha i suoi vantaggi – ti fa sentire assolutamente stupendo/a. È una sensazione che aiuta a infondere fiducia ed è come un bagliore che ti fa risaltare in mezzo alla folla.

Angelo Faraone
hair style e image curator
L’attrice Jennifer Aniston

La domanda è: qual’è il segreto per nutrire i capelli in modo ottimale? Come si possono avere ciocche morbide, setose e sane per potersi sentire meravigliosi “con i propri capelli naturali”?

Izabel Goulart

Ecco i nostri consigli per avere capelli morbidi e setosi:

1. Non lavate i capelli troppo spesso

Il cuoio capelluto non è solo un pezzo di pelle che tiene assieme i tuoi capelli, ma ha uno scopo molto più importante. Sotto l’epidermide del cuoio capelluto si trovano ghiandole che lavorano per creare sebo o oli naturali. Questi oli aiutano a mantenere i capelli naturalmente morbidi oltre che proteggere le ciocche dagli agenti esterni (come sole e vento).

La modella Guilaine Boughobrì

Quando si lavano i capelli troppo spesso, si rischia di spogliarli eccessivamente da questi oli, rendendoli secchi e vulnerabili al calore e all’inquinamento presente nell’aria.

Come soluzione, provate a lavare i capelli ogni due – o meglio ancora, ogni tre giorni. In questo modo i vostri oli naturali hanno la possibilità di fare il loro lavoro.

Per mantenere i capelli puliti ed energizzati tra un lavaggio e l’altro, potere provare con uno shampoo secco.

2. Asciugate e pettinate i capelli delicatamente

Per i capelli morbidi e lisci, si consiglia di pettinarli delicatamente e non aggredirli durante l’asciugatura. Invece di strofinare energicamente un asciugamano per assorbire l’acqua dopo averli lavati, provate a tamponarli con una vecchia maglietta di cotone, e usate una spazzola districante molto morbida per rimuovere delicatamente i nodi. In questo modo eviterete di avere capelli che si spezzano e che si increspano facilmente.

3. Evitate shampoo che contengono solfati

I solfati sono sostanze per pulire i capelli, ma il lato negativo è che tendono a rimuovere eccessivamente il tuo sebo naturale assieme allo sporco. Il risultato ancora una volta è un capello secco, fragile e terribilmente ruvido. 

4. Coccolati con una maschera per capelli

Una routine completa di cura dei capelli dovrebbe includere l’uso di una maschera di qualità. Le maschere per capelli sono create per penetrare all’interno delle cuticole e apportare idratazione profonda. Dopo una sola applicazione, le vostre ciocche si sentiranno già più morbide e completamente nutrite.

5. Fatevi amico l’olio d’oliva 

La maggior parte dei prodotti per la cura dei capelli conterrà un olio base che ha proprietà nutritive. Tuttavia, quando si tratta di idratare le tue ciocche, una delle migliori soluzioni è l’olio d’oliva! Questa risorsa naturale è ricca di antiossidanti che aiutano a proteggere i capelli, mentre gli acidi grassi idratano profondamente donando una sensazione di morbidezza estrema.

Tenete ben presente, che il massimo beneficio dell’olio d’oliva lo si ottiene quando viene inserito in una formula professionale. Se lo mettete direttamente sui vostri capelli, vi ritroverete con ciocche unte ed appesantite, tutt’altro che attraenti.

6. Proteggete le vostre ciocche dal calore

Se dovete asciugarvi i capelli con il phon e se il sole estivo è molto forte, ricordate di investire in un trattamento protettivo per garantire che le vostre ciocche siano al sicuro dall’aria calda e dai raggi UV del sole.

E se non potete fare a meno di phon e piastra, il siero lisciante  è un altro sorprendente prodotto che ti aiuterà a ridurre le rotture e a rimuovere il crespo dai capelli per renderli super lisci e setosi.

7. Dormite su un cuscino di raso

Chi avrebbe mai detto che qualcosa di così basilare come quello su cui si appoggia la testa quando dormi potesse incidere sullo stato dei tuoi capelli?

Se volete evitare ancor più l’effetto crespo e le rotture, provate con un copricuscino di raso per un vero e proprio “sonno di bellezza”. A differenza di una federa di cotone che può provocare attrito sui vostri capelli, un cuscino di raso manterrà la vostra chioma più liscia ed integra.

8. Nutrite i vostri capelli di dentro

Le nostre diete giocano un ruolo enorme nel modo in cui i nostri capelli crescono. Quindi, se volete che le vostre ciocche siano sane e lucenti, dovete mangiare bene. Una dieta sana per capelli sani dovrebbe includere:

  • Acidi grassi sani omega 3 che provengono da fonti di cibo come salmone, noci, mandorle, semi e olio extravergine d’oliva.
  • Frutta e verdura fresca come papaia, carote, zucca, patata dolce, melone e guava – che sono tutti ricchi di vitamina A ( vitamina che favorisce la crescita di capelli morbidi e lucenti).
  • Zinco. Questo minerale stimola le ghiandole intorno ai follicoli piliferi, un elemento assolutamente fantastico per i vostri capelli.
  • Abbondante acqua per evitare un cuoio capelluto secco e indebolito.
  • Capelli forti e sani con i cibi giusti
  • Immaginiamo il capello come se fosse un palazzo in costruzione: tutti i mattoncini che servono per costruire il palazzo sono i nutrienti fondamentali per il nostro capello. Possiamo trovare questi nutrienti all’interno dei cibi che assumiamo giornalmente con la nostra dieta.
  • Alimenti importanti per i capelli:
  • Vitamine importanti complesso vitamine B, vitamina C, Biotina, Cheratina
  • Selenio e Zinco
  • Mele Annurche (da una ricerca dell’Università Federico II di Napoli è stato scoperto che la mela annurca è molto ricca di procianidina B2, un potente antiossidante che favorisce la rigenerazione del bulbo pelifero, quindi perfetto per combattere la calvizie. Alcuni studi eseguiti nel 2008 hanno dimostrato come la nota varietà di mela ne contenga molta di più rispetto ad altre varietà).
  • Uovo (ricco di proteine e amminoacidi)
  • Fagioli e lenticchie (e legumi vari)
  • Salmone e Tonno (preteine nobili e omega 3)
  • Noci e mandorle (ricchi di vitamine, sali minerali, Omega 3, arginina, amminoacidi e proteine)
  • Lievito di birra
  • Frutta (in particolare arancione e gialla)
  • Cioccolato fondente

Per concludere…

Il viaggio verso capelli morbidi e setosi richiede un certo impegno. La buona notizia è che questo tipo di dedizione non deve richiedere molto tempo. La maggior parte dei consigli che abbiamo condiviso sopra possono essere facilmente inclusi nei rituali di cura dei vostri capelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: