Il nuovo album di inediti di Dineka “Breathe”, in fisico e digitale. Anticipato dal nuovo brano “I Sing Myself a Lullaby”

E’ disponibile nei negozi e in digital dowload “BREATHE” (https://linktr.ee/dinekabreathe), il nuovo album della cantautrice DINEKA, anticipato dal singolo “I SING MYSELF A LULLABY”. È online il video (https://youtu.be/dy949r4EZtM).

Breathe è un album che parla di rinascita e di libertà. L’artista, dopo anni vissuti lontano dalla scena musicale, ha capito che ciò che le impediva di fare quello che più la appassiona e la faceva sentire libera era nella sua testa. Per questo ha deciso di riprendere la sua vita in mano e di tornare a cantare.

La cantautrice vuole trasmettere che solo noi stessi possiamo decidere della nostra vita, che non serve inseguire la felicità perché viene dai propri pensieri e desideri e dalle proprie azioni. È fondamentale mettere sé stessi al primo posto per tornare a respirare e sentirsi soddisfatti.

«Tutto è partito con “Breathe” (Respira). – dichiara Dineka – Per qualsiasi cosa che faccio serve respirare e se non riesco a farla, respiro e riprovo. Da quando ho capito che tante cose partono dalla testa, ho cominciato a lavorare sul mio pensiero e sul mio corpo; ho più energia positiva che mi fa rinascere. Mi è tornata la voglia di cantare. Ho scritto “Breathe”. Sono rinata».

Grazie alla sua interpretazione, Dineka rievoca emozioni forti, malinconia, calma e tranquillità. L’armonia dei suoni e la voce delicata, ma allo stesso tempo forte, permettono alla cantante di arrivare al pubblico con facilità, così da riuscire a trasmettere l’importanza del vivere la vita con positività, quella che viene dalla consapevolezza dei propri pensieri e del proprio corpo.

Dineka (al secolo Dineka Lips) è un’artista di origini olandesi, figlia di musicisti. Fin da bambina dimostra una forte passione per il canto e per gli strumenti musicali. Da giovane forma una band con il fratello gemello, e grazie a questa esperienza viene notata e richiesta da molte band. Partecipa con successo a vari concorsi canori e in seguito decide di girare autonomamente l’Europa alla ricerca del successo. Studia psicologia, ma la sua passione per la musica rimane vivida, per questo intraprende un percorso che la porta a scrivere nuove canzoni e a laurearsi in Canto Jazz al Conservatorio di Pavia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: